life is style magazine

Font Size

Profile

Direction

Menu Style

Cpanel

Editoriale

Ecosostenibile, logico, lusso, solidale, compatibile di Jaja Ferri

foto editoriale lis 5 L'idea che il pianeta vada preservato ormai si fa strada da sola nella nostra consapevolezza e le intenzioni che erano del singolo volenteroso e impegnato, stanno diventando quelle di una comunità sempre più vasta. Dalla differenziazione al riciclaggio, dall'equo-solidarietà al volontariato, dall'alimentazione biologica all'eco-attivismo, sono sempre di più le persone convinte che un piccolo gesto costruttivo da parte di ognuno può formare quella massa critica capace di fare la differenza, di salvare la Terra dai disastri di cui essa stessa è stata artefice, di restituire l'originaria dignità a questo pianeta che amorevolmente ci ospita e la cui meraviglia diamo spesso per scontata. La scelta di trasformare il proprio matrimonio in un evento eco-correct è certamente un passo in questi termini, un'alternativa costruttiva oltre che di ispirazione e sensibilizzazione. Essa rappresenta una forma di coerenza verso l'impegno che quello dell'unione tra due esseri umani può rappresentare rispetto al continuamento della vita, il costruire, il crescere e moltiplicarsi. Questo incontro moda-arte intende offrire un piacevole spunto, aprire una piccola finestra, sulla possibilità di sfruttare un momento della propria vita come il matrimonio, così carico di buone intenzioni e aspettative e in cui si è pronti ad investire moltissimo in ogni senso, per compiere un gesto che coniughi la gioia festosa che gli è propria con l'impegno sociale.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna